Cenni storici (2)….

Posted on Posted in Danza

Sia nel periodo paleolitico che in quello neolitico la danza rappresenta un elemento indispensabile nella vita quotidiana di una comunità e viene praticata per propiziare un ricco raccolto, una buona caccia e prole numerosa. Accompagna inoltre avvenimenti cruciali come la nascita, la morte, la guerra ma serve altresì ad esorcizzare e dominare le potenti ed oscure forze della natura. In definitiva l’uomo, trascendendo la propria fisicità attraverso il movimento del corpo, si mette in comunicazione con il divino e di conseguenza acquisisce poteri magici utili alla collettività.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *